Proteine su essiccazione del corpo

Proteine su essiccazione del corpo

Cose da sapere su steroidi Programmi di formazione 0
Proteine su essiccazione del corpo

Alcuni integratori sportivi sono progettati per migliorare il processo di allenamento, aumentare l’effetto di bruciare i grassi e aumentare la massa muscolare. Il tipo più popolare di nutrizione sportiva sono i complessi proteici. Sono utilizzati sia per la crescita della massa muscolare, sia per il periodo di asciugatura. Ogni proteina ha le sue peculiarità, i suoi vantaggi e alcuni svantaggi. È necessario prendere in considerazione quale complesso produce il massimo vantaggio durante l’essiccazione e quale proteina è considerata la più preferibile, quanto sono utili i frullati di proteine ​​con lo scopo di perdere peso.

Proteine Il periodo di asciugatura implica un cambiamento nella dieta, cioè una riduzione dell’apporto calorico. Questo, in primo luogo, diventa la causa principale della carenza di proteine, che non dovrebbe essere consentito in alcun modo, poiché ciò provoca l’emergere di problemi di salute. La mancanza di proteine ​​porta a un’interruzione dei processi metabolici, una diminuzione delle funzioni protettive del corpo, un deterioramento della condizione dei capelli e della pelle. Possono svilupparsi anche disturbi psicologici, parabolan.

La carenza di proteine ​​porta alla riduzione delle proteine. Questo innesca un processo di distruzione, consistente nel bruciare massa muscolare, bloccando la combustione dei grassi. Per prevenire tali conseguenze negative, è necessario continuare a reintegrare la proteina e anche quando l’atleta vuole eliminare il grasso in eccesso assumendo la proteina durante il periodo di asciugatura.

Come bere correttamente le proteine ​​all’asciugatura?

Molti nutrizionisti e atleti esperti sono del parere che un giorno richiede circa 2 grammi per chilogrammo di peso corporeo. Le proteine ​​sono raccomandate per l’assunzione al mattino, prima e dopo l’allenamento, tra i pasti individuali. Puoi usare la caseina anche prima di andare a dormire.

Per preparare una porzione di cocktail, non prendere più di un misurino. Nelle bevande non aggiungere miele, zucchero, marmellata, frutta. Tali ingredienti aumentano istantaneamente il contenuto calorico della bevanda preparata. Ottenere il massimo beneficio dalle proteine ​​all’asciugatura consente di tenere conto dei seguenti aspetti:

  • Nelle ore del mattino, il corpo dell’atleta sperimenta la maggiore carenza di nutrienti. La scelta migliore per il reintegro delle proteine ​​al mattino sarà il siero di proteine, che ha alti tassi di assimilazione, che ha una composizione aminoacidica qualitativa. Bere frullati proteici al mattino è un must, dato che ti permette di fermare i processi catabolici.
  • Le proteine ​​sono necessarie per l’allenamento e dopo la fine della sessione. Altrimenti, l’atleta non sarà in grado di mantenere la massa muscolare. Grazie alle proteine ​​del siero di latte, che vengono assorbite rapidamente nel corpo, vengono preservate fibre muscolari e cellule.
  • Anche assumere proteine ​​proteiche prima di coricarsi è importante. Forniscono energia muscolare quasi tutta la notte. Per superare il catabolismo notturno, dovresti usare la caseina, che ha il periodo di azione più lungo.
  • Aderendo a queste raccomandazioni, è possibile evitare di perdere massa muscolare eliminando il grasso.

Quali altri additivi vengono assunti per essiccazione?

proteine ​​all'asciugaturaLe proteine ​​non sono gli unici integratori di cui un atleta ha bisogno. Dovrebbe essere usato e BCAA, resistendo efficacemente ai processi catabolici, che ha un valore calorico minimo. Sullo sfondo di un’alimentazione limitata, l’atleta deve prendersi cura di reintegrare la carenza di minerali e vitamine, prendendo complessi appropriati.

Per accelerare il processo di combustione dei grassi chiamato bruciatori di grasso speciali, attivamente utilizzati nel bodybuilding, che sono una categoria separata di integratori. Contengono stimolanti che non hanno l’effetto migliore sul corpo, ma se usarli o meno dipende esclusivamente dall’atleta stesso e da obiettivi specifici.

Fare completamente affidamento sugli integratori sportivi è impossibile. Vale la pena considerare attentamente la scelta della dieta, selezionando prodotti che, il programma di allenamento, a basso contenuto calorico, hanno una composizione ricca e utile, assicuratevi che il 60% delle proteine ​​totali abbia un’origine animale.